Lun. Feb 26th, 2024

Privacy

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE N. 679/2016

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo (UE) 679/2016 (di seguito GDPR), l’ASSOCIAZIONE GLI ANGELI, in relazione ai dati personali di cui questa organizzazione entrerà nella disponibilità a seguito della presente procedura, al fine di dare esecuzione alle norme che tutelano il trattamento dei dati personali delle persone fisiche, con la presente informativa intende fornire le informazioni essenziali che permettono l’esercizio dei diritti previsti dalla vigente normativa:
Titolare: il titolare del trattamento è l’Associazione Gli Angeli con sede legale in via San Vincenzo De Paoli n. 15, 90018 – Termini Imerese (PA).
Responsabile del trattamento: è il Presidente quale legale rappresentante pro-tempore
dell’Associazione Gli Angeli.
Finalità del trattamento dei dati: i dati personali saranno trattati per le seguenti finalità:
a) finalità relative all’adempimento di un obbligo legale al quale il titolare del trattamento è soggetto;
b) finalità necessarie ad accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria o
ogniqualvolta le autorità giurisdizionali esercitino le loro funzioni.
Il conferimento dei dati personali per le finalità sopra elencate è facoltativo, ma il loro eventuale mancato conferimento potrebbe rendere impossibile riscontrare una richiesta o adempiere ad un obbligo legale a cui il titolare del trattamento è soggetto.
Base giuridica del trattamento: base giuridica che legittima l’utilizzo dei dati per tali finalità è la necessità di disporre di dati personali per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento.

Modalità d’uso dei suoi dati personali: i dati personali potranno essere trattati a mezzo sia di archivi cartacei che informatici e trattati con modalità strettamente necessarie a far fronte alle finalità sopra indicate.
Destinatari: i dati saranno comunicati agli altri soggetti coinvolti nella procedura per le parti di
rispettiva competenza.
Tempo di conservazione dei dati: i dati personali, oggetto di trattamento per le finalità sopra
indicate, saranno conservati, per il tempo in cui l’Ente è soggetto ad obblighi di conservazione
previsti, da norme di legge o regolamento.
Diritti dell’interessato e contatti: nei limiti previsti dalle norme applicabili tali dati potranno essere sottoposti ad accesso da parte di coloro che sono portatori di un interesse.
L’interessato ha il diritto di conoscere chi sono i responsabili del trattamento, ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, accedere ai suoi dati, farli aggiornare, integrare, rettificare o cancellare, di chiederne la limitazione e di opporsi al loro trattamento nei casi previsti dalla legge, proporre reclamo al Garante www.garanteprivacy.it per la protezione dei dati personali, richiedere la portabilità dei dati e far valere il diritto all’oblio.

Translate »